Aggiornamento addetti alla conduzione di gru mobili – 4 ore

Aggiornamento addetti alla conduzione di gru mobili
4 ore

Quota a persona  75 + IVA (€ 91,50).
Per questo corso nel caso di iscrizione di più partecipanti  verrà effettuato uno sconto al momento dell’erogazione della fattura.


Procedi all’iscrizione tramite il modulo cartaceo o quello online

ISCRIZIONE CARTACEA


ISCRIZIONE ONLINE

 

Il corso sarà svolto esclusivamente per la vs. realtà, con quota a corso e non a partecipante. La formazione potrà essere erogata, in presenza, presso la vs. sede, qualora idonea e sita nella Regione FVG, oppure in sedi messe da noi a disposizione site nella Regione FVG. In alternativa sarà possibile erogare il corso in videoconferenza. Gli orari e le giornate possono essere concordate. Contattaci o compila il seguente modulo per ricevere un preventivo.


Descrizione
L’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 ha individuato le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, specificando i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi, i requisiti minimi di validità della formazione e le caratteristiche e periodicità dei corsi di aggiornamento per il mantenimento dell’abilitazione. Ogni 5 anni gli utilizzatori delle gru mobili devono effettuare un corso di aggiornamento per il mantenimento dell’abilitazione, della durata di 4 ore. Il corso di formazione rivolto agli addetti alla conduzione delle gru mobili è conforme ai contenuti dell’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 e consente, previo superamento di una verifica finale, di conseguire l’attestato per il rinnovo dell’abilitazione. Le attrezzature oggetto del corso sono quelle definite dall’Accordo Stato Regioni Allegato A, articolo 1, lettera c).


Programma/Contenuti
Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro (D.lgs. n. 81/2008 e Accordo Stato Regioni 22/02/2012). Le responsabilità dell’ operatore addetto all’uso dell’attrezzatura oggetto della formazione. Illustrazione dell’attrezzatura, dei suoi vari componenti e delle sicurezze. Procedure di utilizzo e manutenzione dell’attrezzatura, manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge. Valutazione finale.