Controllo dei lavoratori e geolocalizzazione – 4 ore

Controllo dei lavoratori e geolocalizzazione
4 ore

Il corso viene svolto in videoconferenza salvo quando è previsto che sia “in aula” presso una specifica sede o aula. Il pagamento del corso sarà effettuato dopo l’iscrizione e al ricevimento della fattura. Le date delle varie sessioni del corso sono di seguito riportate.


Su prenotazione e con posti limitati, mettiamo a disposizione dei discenti privi di strumentazioni per seguire le lezioni in videoconferenza, delle sale attrezzate nelle nostre sedi di Trieste, Udine, San Canzian d’Isonzo (GO).


Quota a persona €90 + IVA ( €109,80).
Per questo corso nel caso di iscrizione di più partecipanti  verrà effettuato uno sconto al momento dell’erogazione della fattura.


Procedi all’iscrizione tramite il modulo cartaceo o quello online

ISCRIZIONE CARTACEA


ISCRIZIONE ONLINE

Il corso sarà svolto esclusivamente per la vs. realtà, con quota a corso e non a partecipante. La formazione potrà essere erogata, in presenza, presso la vs. sede, qualora idonea e sita nella Regione FVG, oppure in sedi messe da noi a disposizione site nella Regione FVG. In alternativa sarà possibile erogare il corso in videoconferenza. Gli orari e le giornate possono essere concordate. Contattaci o compila il seguente modulo per ricevere un preventivo.


Descrizione
In ambito lavorativo ci sono alcune professioni che stanno prendendo sempre più piede e che si allontanano dalla concezione standard del luogo di lavoro fisso quale può essere un ufficio, una fabbrica, un negozio. Situazioni di telelavoro, smart working sono sempre più frequenti e, se da una lato i lavoratori si possono considerare “più liberi” nella gestione della propria giornata lavorativa e non soggetti ai tradizionali controlli che un datore può attuare, dall’altro lato si è cercato di trovare una soluzione che consenta al datore di lavoro di monitorare l’attività del suo dipendente/collaboratore. Il 24 settembre 2015 è entrato in vigore il D.Lgs n. 151/2015, attuativo di una delle deleghe contenute nel c.d. Jobs Act, che modifica e riformula l’articolo 4 dello Statuto dei lavoratori in materia di controlli a distanza, adeguando le disposizioni e le procedure preesistenti alle innovazioni tecnologiche e alla loro introduzione nei contesti aziendali. Tutto ciò ha avuto delle conseguenti ripercussioni anche nel contesto privacy. Questo seminario è rivolto a chi voglia tenersi aggiornato sulle ultime novità in materia.


Contenuti
La vecchia normativa sul controllo dei lavoratori: ruolo e responsabilità del datore di lavoro ieri. La nuova disciplina alla luce del Jobs Act: ruolo e responsabilità del datore di lavoro oggi. Il nuovo art. 4 Statuto dei Lavoratori da un punto di vista privacy: quali adempimenti. Nozioni di geolocalizzazione: giuridiche e non. La posizione ed i vari provvedimenti del Garante privacy in materia.