Aggiornamento preposti funi – 4 ore

Aggiornamento preposti funi
4 ore

Le lezioni teoriche e pratiche sono svolte presso il nostro Safety Training Center di San Canzian d’Isonzo (GO), a pochi minuti dall’aeroporto del Friuli Venezia Giulia (Trieste Airport). Nei pressi della ns. struttura vi è un ampio parcheggio libero. Trieste Airport è raggiungibile facilmente non solo in automobile ma anche in treno o bus. Su richiesta possiamo fornire un servizio “navetta” per il trasferimento da Trieste Airport alla ns. sede e viceversa. In zona sono presenti numerosi alberghi, locande, pizzerie e ristoranti.


Quota a persona  140 + IVA (€ 170,80)


Procedi all’iscrizione tramite il modulo cartaceo o quello online

ISCRIZIONE CARTACEA


ISCRIZIONE ONLINE

 

Il corso sarà svolto esclusivamente per la vs. realtà, con quota a corso e non a partecipante. La formazione potrà essere erogata, in presenza, presso la vs. sede, qualora idonea e sita nella Regione FVG, oppure in sedi messe da noi a disposizione site nella Regione FVG. In alternativa sarà possibile erogare il corso in videoconferenza. Gli orari e le giornate possono essere concordate. Contattaci o compila il seguente modulo per ricevere un preventivo.


Descrizione
I corsi si rivolgono a quei lavoratori già abilitati ai lavori in quota mediante funi per addetti che necessitano di aggiornamento (quinquennale).


A chi è rivolto
I corsi si rivolgono a quei lavoratori che, durante la loro attività, svolgano temporaneamente mansioni in cui l’operatore è direttamente sostenuto dalla fune, sia che si trovi sospeso completamente, sia che si trovi in appoggio sulla struttura, nella fase di accesso, durante il lavoro, e nella fase di uscita dal luogo di lavoro, o comunque in una o più di queste fasi.


Programma/contenuti
– Normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai lavori in quota
– Normativa Tecnica UNI EN 12841, scelta dei dispositivi idonei al contesto operativo, modalità di scelta e di controllo degli ancoraggi, scelta ed uso dei nuovi DPI e corrette tecniche operative
– Criteri di scelta della tecnica operativa inrelazione alla postazione di lavoro e alla gestione dell’emergenza, analisi delle tecniche operative e delle attrezzature più recenti.
– Ruolo dell’operatore con funzione di sorveglianza dei lavori nella gestione delle emergenze.


Validità della formazione
5 anni (consigliato)