Medicina del lavoro

Print Friendly, PDF & Email

Synergica fornisce alle aziende ed agli enti pubblici medici specialisti che assumono l’incarico di medico competente e svolgono la sorveglianza sanitaria prevista dal D.Lgs. 81/08.

La ns. società ha ottenuto la certificazione di qualità conforme alla normativa ISO 9001 per il servizio di sorveglianza sanitaria.

I ns. medici sono professionalmente indipendenti e dispongono esclusivamente gli accertamenti previsti dalla legge (es. controlli alcol o sostanze stupefacenti previsti da normative specifiche) o dai protocolli riconosciuti in letteratura medica.
Inoltre, aspetto molto importante, la ns. organizzazione non è legata a nessun laboratorio di analisi e quindi nello svolgimento della sorveglianza sanitaria non si creano situazioni di potenziali conflitto di interesse.

I ns. medici specializzati in medicina del lavoro sono chiamati a verificare e promuovere la salute dei lavoratori, rafforzando le loro capacità lavorative e promuovendo un ambiente di lavoro salubre e sicuro per tutti.
La medicina del lavoro implica numerosi aspetti che non si limitano a quelli strettamente medici, ma anche a quelli tecnici, sociali e giuridici. Il lavoro di squadra che viene effettuato dai medici e tecnici della ns. società permette un approccio multidisciplinare al tema della sorveglianza sanitaria prevista dalla normativa vigente e determina una alta professionalità del servizio offerto

Il medico competente effettua le visite mediche preventive e periodiche, e dispone le analisi e gli interventi imposti dalla normativa vigente (es. audiometria, spirometria, elettrocardiogramma, esami ematochimici e tossicologici, visiotest, vaccinazioni antitetaniche ecc..).

I lavoratori che sono esposti a rischi per la salute (es. rumore, vibrazioni, movimentazione manuale dei carichi e postura, videoterminali, sostanze cancerogene, agenti biologici ...) o che svolgono mansioni particolari (es. autisti, insegnanti, ecc..) o che lavorano in particolari orari (es. lavoro notturno) devono essere sottoposti a visita medica e/o ad accertamenti particolari (es. controlli in merito agli abusi di assunzione di bevande alcoliche, l'uso di sostanze stupefacenti ecc..) e per stabilire l'idoneità alla mansione.

La sorveglianza sanitaria, da parte del medico competente, comprende:

  • la visita medica preventiva intesa a constatare l'assenza di controindicazioni al lavoro cui il lavoratore è destinato al fine di valutare la sua idoneità alla mansione specifica;
  • la visita medica periodica per controllare lo stato di salute dei lavoratori ed esprimere il giudizio di idoneità alla mansione specifica;
  • la visita medica su richiesta del lavoratore, qualora sia ritenuta dal medico competente correlata ai rischi professionali o alle sue condizioni di salute, suscettibili di peggioramento a causa dell'attività lavorativa svolta, al fine di esprimere il giudizio di idoneità alla mansione specifica;
  • la visita medica in occasione del cambio della mansione;
  • la visita medica alla cessazione del rapporto di lavoro nei casi previsti dalla normativa vigente.

Le visite mediche vengono effettuate a cura e spese del datore di lavoro, e comprendono gli esami clinici e biologici e indagini diagnostiche mirati al rischio ritenuti necessari dal medico competente.
Le visite possono aver luogo presso ns. ambulatori e se ne sussistono le condizioni anche presso la sede del Cliente.

Nell’ambito del servizio di medicina del lavoro la ns. struttura cura vari servizi quali ad es.:

  • offerte e convenzioni
  • nomina del medico competente e del medico coadiuvante
  • organizzazione visite mediche, riunioni e sopralluoghi del medico competente presso i luoghi di lavoro
  • gestione visite specialistiche / analisi di laboratorio / accertamenti tecnici svolti da professionisti e laboratori individuati dal cliente o qualificati dalla ns. struttura
  • gestione cartelle sanitarie e scadenzario
  • Promozione della salute in azienda e sui corretti stili di vita
  • Programmi di protezione cardio-vascolare
  • Interventi sulla corretta alimentazione (es. mensa aziendale)
  • Azioni per disassuefazione dal tabagismo
  • Promozione attività motoria
  • Consulenza specifica (es. valutazioni rischi per la salute quali movimentazione manuale dei carichi, biologico, legionellosi, chimico, cancerogeno, stress-lavoro correlato, lavoratrici madri, ….)
  • Formazione (es. primo soccorso, primo soccorso in ambito pediatrico, assistenza a disabili, corretta movimentazione delle persone parzialmente o non autosufficienti, uso del defibrillatore BLSD in ambito sportivo o aziendale, …)
  • Esercitazioni di emergenza in merito al primo soccorso anche mettendo a disposizioni attrezzature speciali (es. sedie di evacuazione, teli ed altri ausili) e professionisti che possono simulare malori o infortuni e utilizzare trucchi di scena per rappresentare lesioni, ferite, bruciature.

I ns. medici del lavoro operano in conformità al "Codice internazionale di etica per gli operatori di medicina del lavoro" emesso dall' ICOH, International commission on occupational health.

  • 1
  • 2