Corsi di guida sicura in Friuli Venezia Giulia

Print Friendly, PDF & Email

per informazioni e/o iscrizioni contattare Synergica tel. 04043833 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Max Bertocci, dopo anni dedicati alle competizioni automobilistiche in ambito professionistico nazionale ed internazionale, alla direzione sportiva e gestione di squadre corse dei migliori team e piloti italiani, ha voluto dar vita a questo progetto, mettendo così a disposizione l'esperienza in materia di automobilismo, sensibilizzando gli aspetti di confine tra il mondo automobilistico sportivo e quello della guida di tutti i giorni.

Dai suoi tre principi: professionalità, tecnica, conoscenza nasce appunto la frase "sapere è meglio che improvvisare" che identifica il progetto; un concetto questo, oltre quello che non bisogna mai superare i propri limiti, che lo ha sempre accompagnato nelle proprie sfide agonistiche.

Con l'aiuto di partner importanti e avvalendosi della collaborazione tecnica di Promodrive, con istruttori professionisti qualificati, intende migliorare con i corsi di guida, l'attenzione degli automobilisti e la qualità della guida. I corsi si tengono a Udine, presso la Pista di Udine Fiera, ma presto altre sedi saranno disponibili e comunque la scuola svolge attività itineranti in tutta la regione Friuli Venezia Giulia.

 

Corsi di guida sicura:

  • PERCHE' - l'attività di Guida Sicura costituisce il modo migliore per acquisire maggior sicurezza nella guida abituale per far fronte alle situazioni più critiche oltre che conoscere gli spazi di arresto delle autovetture, le dinamiche dei pesi e le impostazioni di guida da tenere.
  • OBIETTIVO - l'attività di Guida Sicura con i suoi corsi intende migliorare attenzione e qualità di guida degli automobilisti. I corsi comprendono attività teoriche e pratiche durante le quali saranno spiegate e insegnate le principali e corrette regole da tenere alla guida, la manutenzione ordinaria dell'autovettura, apprendendo così le nozioni di comportamento di sicurezza sia nella guida normale che in situazioni di emergenza.
  • ATTIVITA' - le lezioni, con preziosa presenza di istruttori professionisti e qualificati, prevedono sedute in aula e attività dinamiche da svolgere sul tracciato per mettere in pratica quanto appreso e simulare assieme agli stessi istruttori vari livelli di difficoltà, consentendo di provare con la corretta posizione e la tecnica di guida basilari comportamenti dinamici dell'autovettura e dei suoi sistemi elettronici. L'area di svolgimento delle attività sarà ubicata in aree totalmente chiuse alla circolazione e al pubblico e su tracciato esistente. Le autovetture saranno messe a disposizione degli allievi dalla struttura Guida Sicura.
  • PER CHI - la partecipazione è aperta a tutte le fasce d'età (purchè maggiorenni e patentati), uomini e donne, principianti o esperti automobilisti, singoli e privati o gruppi aziendali, associazioni o enti.

 

Attualmente è possibile seguire le seguenti tipologie di corso (scarica ai link sottostanti le brochure informative):

Corso di formazione sulla sicurezza alla guida di autoveicoli

Corso di formazione sulla sicurezza alla guida di veicoli commerciali leggeri

Corso base per la formazione sulla sicurezza alla guida degli autoveicoli della durata di 4 ore con parte teorica e pratica (2 corsi giornalieri uno la mattina e uno il pomeriggio). Gli autoveicoli vengono messi a disposizione dalla struttura BMS Guida Sicura e il corso si svolge nel tracciato e nelle aree della Fiera di Udine.

Corso dedicato all'adempimento degli obblighi del Testo unico sicurezza (D.Lgs. 81/2008):

LA STRADA COME AREA DI LAVORO

Il Decreto Legislativo 81/2008 integrato con D.lgs 106/09 ex L. 626 ha introdotto misure per la tutela della salute e per la sicurezza dei lavoratori durante lo svolgimento della propria attività lavorativa, in tutti i settori sia pubblici che privati. I rischi che derivano dalla guida dell'autoveicolo aziendale sono direttamente riconducibili a quelli connessi allo svolgimento della mansione lavorativa.

  • Dati INAIL – ACI - ISTAT indicano che gli incidenti stradali sono prima causa di infortunio sul lavoro.
  • Tali rischi devono essere considerati e valutati da parte del datore di lavoro per la corretta stesura del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi) e devono essere ridotti il più possibile attraverso un adeguato percorso formativo ed informativo dedicato a chi utilizza, per mansione di lavoro diretta ed indiretta, l'autoveicolo aziendale. Il Testo Unico 81/08 all'.art 37 prevede infine l'obbligo della formazione informazione e addestramento.
  • Quindi per quanto riguarda la guida dell'auto, essa può essere considerata come “Area di Rischio” e di conseguenza va inserita nel documento di valutazione del Rischio.
  • La formazione e i corsi di guida sicura si pongono in un'ottica di risposta reale alle condizioni di emergenza alla guida, data la loro peculiarità nello svolgimento di esercitazioni “attive” aderenti a situazioni reali in cui si possa determinare il Rischio. Inoltre in merito alla formazione in materia di sicurezza sul lavoro, è possibile servirsi di vantaggi fiscali.
  • Sono particolarmente severe le sanzioni per chi non si adegua fedelmente al complesso articolato di obblighi previsto dalla legge. Considerata la delicatezza dell’argomento l’azienda è esposta alle responsabilità nascenti da qualsiasi omissione, seppure commessa dai propri subordinati. Inoltre, a cascata, sono previste sanzioni anche per tutti gli attori coinvolti, senza tralasciare la non meno importante responsabilità morale nel caso in cui, prima dei controlli, sopraggiunga un incidente.

Responsabilità del datore di lavoro (dirigente – preposto)

  1. La Cassazione attribuisce sempre al datore di lavoro l'obbligo di istruire i lavoratori sui rischi connessi alle attività svolte e adottare tutte le opportune misure di sicurezza
  2. Dal decreto 81/08, l’obbligo principale del datore di lavoro è di perseguire il benessere del lavoratore, svolgendo un complesso ruolo (in parte significativa descritto dall’art. 18) di direzione e di controllo in materia di sicurezza sul lavoro in azienda. Egli è, infatti, il garante principale individuato dalla normativa.

Responsabilità del guidatore

  1. L’autoveicolo è come un qualsiasi strumento di lavoro che viene affidato; auto e/o furgoni hanno delle precauzioni d’uso da rispettare con attenzione. Solo conoscendo a fondo questi strumenti di lavoro e utilizzandoli correttamente si può ottenerne vantaggi e sicurezza. Lavorare, o guidare sicuri, significa quindi essere sempre consapevoli delle proprie azioni.
  2. Una guida attenta e responsabile dipende quindi dal conducente: dalla sua conoscenza e manutenzione del veicolo, dalla sua condizione fisica e mentale, dalla prontezza con cui è in grado di reagire agli eventi più diversi.

La struttura e lo staff della Guida Sicura BMSport può svolgere eventi organizzati quali:

  • corsi in esclusiva e personalizzati su richiesta del committente
  • corsi specializzati, avanzati e di guida sportiva
  • presentazione e prove prodotto in tutta sicurezza
  • incentivi e premi aziendali
  • dimostrazioni itineranti in luoghi pubblici o privati
  • esposizione statica struttura
  • supporto di agenzia pubblicitaria e ufficio stampa

per informazioni e/o iscrizioni contattare Synergica tel. 04043833 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.