Pubblicata la nuova ISO 50001:2018 - Sistemi di gestione dell'energia

Print Friendly, PDF & Email

Nuova ISO 50001:2018

La versione 2018 della ISO 50001 è stata pubblicata il 20 agosto 2018 e sostituisce la precedente versione del 2011, recependo la High Level Structure (H.L.S.) comune a tutte le norme afferenti i sistemi di gestione aziendale (ovvero ISO 9001, ISO 14001 e ISO 45001) e semplificando quindi notevolmente l'integrazione fra di loro.

Inoltre, fra le principali novità introdotte segnaliamo:

  • una maggiore attenzione al ruolo del top management;
  • inclusione di nuove definizioni, tra cui quella di miglioramento delle performance energetiche;
  • introduzione del concetto di normalizzazione degli indicatori di prestazione energetica [EnPI (s)] e delle energy baselines;
  • approfondimento del testo relativo agli EnPI(s) e alle energy baselines per migliorarne la comprensione concettuale.

Lo scopo finale dello standard è quello di permettere a qualsiasi tipo di organizzazione, indipendentemente dalla loro tipologia e dalle caratteristiche quali/quantitative dell'energia utilizzata, di stabilire dei sistemi e dei processi utili a migliorare costantemente le performance energetiche, includendo efficientamento, uso e consumo di energia. L’organizzazione certificata in conformità alla norma avrà modo di avere un rientro non solo in termini di opportunità di business e profitto, ma anche a livello di reputazione, poiché la lotta per il rispetto dell’ambiente è socialmente considerata sempre più importante e urgente.

Per quanto riguarda le organizzazioni già in possesso di un sistema di gestione dell'energia certificato ISO 50001:2011, ci saranno 3 anni di tempo per effettuare la transizione alla nuova edizione della norma.